Fresco Pulito


Vai ai contenuti

Lavaggio dei pavimenti

Presentazione

La fase successiva alla spolveratura ed alla aspirazione dei pavimenti consta nel lavaggio degli stessi mediante l’utilizzo di detergenti, delicati sulle superfici in modo tale da non pregiudicare un rapido logorio, ed allo stesso tempo incisivi sullo sporco più sostenuto.
I prodotti detergenti utilizzati assicurano inoltre l’igienizzazione della pavimentazione ed allo stesso tempo conferiscono un leggero effetto brillante e la diffusione nell’ambiente circostante di un fresco profumo di pulito.

L’operazione di lavaggio prevede:

  • - l’utilizzo di un sistema di quattro tipologie di carrelli conformi alla normativa HACCP e dotati di attrezzature tra loro interconesse tali da massimizzare e dunque ridurre i tempi tecnici di lavoro; ogni carrello è dotato di cestello porta prodotti, plancia porta spazzolone con antigoccia, sacco portarifiuti, strizzatore e di un numero di secchi che oscilla tra i 2 e i 4 la cui portata va dai 30 ai 50 litri, ai quali viene attribuita la duplice funzione di secchio porta disinfettante e secchio recupera sporco;
  • - l’utilizzo di strumenti assemblati costituiti da aste in legno o alluminio alla cui estremità è collegato un estensore munito di gancio a cui viene aggiunto un mop di differente lunghezza e materiale a seconda delle diverse superfici sulle quali si opera.

L’esecuzione della procedura consta sostanzialmente in cinque fasi:

  • 1) Immersione del mop nel secchio porta detergente;
  • 2) Lasciare assorbire il prodotto;
  • 3) Strizzare il mop in modo tale da eliminare l’acqua in eccesso
  • 4) Procedere al lavaggio del pavimento di regola con tre passate
  • 5) Scaricare lo sporco assorbito dal mop nel secchio recupera sporco


Il ricambio del mop viene generalmente effettuato ogni fine giornata di lavoro salvo il caso in cui, la presenza di particolari sostanze sulla pavimentazione (sangue, urine, ecc) o situazioni di particolare sporco, richiedano l’immediata sostituzione. Nel caso in cui si verifichino queste ultime situazioni si procede alla sostituzione dei secchi e dell’acqua utilizzata.

Via Galgina n. 23 - 22040 Anzano del Parco (CO) - P.TA IVA 02807800137 - Tel. e Fax 031 3519024


Torna ai contenuti | Torna al menu